Come ieri, come oggi, come sempre

Come ieri, come oggi, come sempre

muzica: S.Cutugno
versuri: S.Cutugno

Come ieri, come oggi, come sempre
vieni e vai, sembri ormai trasparente
mangi con me, dormi con me,
che senso ha, qui fra di noi
parole d'acqua, niente di più.

Più di ieri, più di oggi, più di sempre
io vorrei far guarire la mia mente,
qui sulla sabbia, mordi le labbra
piantala ormai, tu non lo sai
no, non lo sai.

Quello che vuoi
non c'è nessuno al mondo
che te lo può dare.
All'orizzonte c'è
un uomo stanco che non vuole
più soffrire:
ho pagato un po' salato
questa vita mia insieme a te,
che giocattolo son stato tra le mani tue!

Più di ieri, più di oggi, più di sempre
vado via, vado via finalmente
mangi con me, dormi con me
che senso ha, qui fra di noi
parole d'acqua, niente di più.

Qui sulla sabbia, mordi le labbra
piantala ormai, tu non lo sai no,
non lo sai, quello che vuoi.
No...

Più di ieri, più di oggi, più di sempre
vado via, vado via finalmente
piantala ormai
dimmi se sai quello che vuoi
mangi con me, dormi con me,
che senso ha.