Donna

Donna

muzica: S.Cutugno
versuri: S.Cutugno
album: L'italiano (1983)

Soffiando forte su di te
Il fuoco si riaccende in me
Amore stanno amore vi è di più
Discende la neve
Sei tu la spada della tua allegria
Colpisci al cuore
Torna mia
(Distin toccata) e sono già di più

E il giorno che viene sei tu
Sei tu, sei tu
E non ti lascio più
Sei tu, di più
E sei talmente donna
Quando fai l’amore parli
Donna quando guardi, quando dormi
Tu, sei tu, sei tu
E so che morirei, sarei, vivrei
Ma non ti lascio più

E se passato in un’ombra che
Non si separa mai da te
Farò la luce che non hai
Di più, perché il mio passato sei tu
Sei tu, sei tu
E non ti lascio più
Sei tu, di più

E sei talmente donna
Quando fai l’amore parli
Donna quando guardi, quando dormi
Tu, sei tu, sei tu
E so che morirei, sarei, vivrei
Ma sei talmente donna
Quando fai l’amore parli
Donna quando guardi, quando dormi
Tu, sei tu, sei tu
E sei talmente donna
Quando fai l’amore parli
Donna quando guardi, quando dormi
Tu, sei tu, sei tu