Mi va

Mi va

muzica: S.Cutugno
versuri: S.Cutugno

Son partito qualche anno fa,
ho lasciato il mare e la città,
la mia casa sul porto,
gli amici di scuola e il mio bar,
la ragazza del cuore che mi aveva insegnato l'amore,
pochi soldi ed un biglietto in mano.

A Milano per la prima volta la speranza dietro ad ogni porta,
i miei primi progetti coi musicisti in galleria
che violenta emozione far cantare una canzone mia....

Mi va..mi va..conoscere la gente i mari e le città,
mi va..mi va..attraversare i cieli nell'immensità, mi va..mi va..
una canzone semplice che vien dal cuore,mi va..mi va..
una ragazza sana come il primo amore.

Qualche volta prima di dormire la mia mente torna a ricordare mon amour mon belle,
chissà se stai pensando a me,
buenas noches
amor che voglia di volare da te.

Mi va..mi va..conoscere la gente i mari e le città,
mi va..mi va..come lo zingaro girar di qua e di là,
mi va..mi va..tornare a casa stanco da buttare via,
mi va..mi va.. dormire nel mio letto e poi sentirti mia,
e mi va..e mi va..parlare a un pescatore e a un vecchio contadino,
e mi va..e mi va..accarezzare un cane e bere del buon vino,
e mi va..e mi va..raccogliere un sorriso vero di un bambino,
e mi va..e mi va..accarezzare i tuoi capelli sul cuscino...